FlexCMP

Comparti

La Funzione Pubblica della CGIL si occupa, in generale, delle tematiche e dei problemi relativi al contratto dei dipendenti delle amministrazioni pubbliche, vale a dire tutte le amministrazioni indicate nell'art. 1, comma 2 del Decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 (testo unico sul pubblico impiego).
 
Il rapporto di lavoro dei dipendenti è disciplinato, nello specifico, dai contratti collettivi nazionali del comparto di appartenenza (seguiti dalla FP CGIL nazionale) e dai contratti collettivi decentrati stipulati in ciascun Ente (e seguiti nella provincia di Bologna dalla FP CGIL di Bologna). L'accordo quadro dell'11 giugno 2007 definiva 11 comparti di contrattazione per i dipendenti delle amministrazioni pubbliche, ridotti a 4 con l'accordo quadro siglato il 5 aprile 2016. Di questi, i comparti seguiti dalla Funzione Pubblica sono tre:

A questi si aggiungono i comparti

In questa sezione del sito è possibile reperire informazioni specifiche di ciascun comparto (dall'elenco degli Enti\aziende seguiti alla normativa di riferimento, dalle news ai testi dei contratti nazionali e decentrati). Ciascun comparto è seguito da un funzionario responsabile che può essere affiancato da uno o più funzionari di supporto.

 
 (65.94 KB) scarica il testo dell'accordo (65.94 KB).
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito